ocscience.org

Il consumo collaborativo. Ovvero quello che è mio è anche tuo - Rachel Botsman

DATA DI RILASCIO 26/10/2017
DIMENSIONE DEL FILE 8,72
ISBN 9788891759870
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Rachel Botsman
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Il consumo collaborativo. Ovvero quello che è mio è anche tuo pdf che troverai qui

Un libro per esplorare la nascita e la diffusione dei consumi collaborativi: un modello culturale ed economico che sta trasformando il nostro modo di vivere (e di fare impresa). Il consumo collaborativo è la nuova economia emergente resa possibile dalle reti sociali online e alimentata dall'aumento della coscienza dei costi e delle necessità ambientali. Il consumo collaborativo si verifica quando le persone partecipano alla condivisione organizzata, al trading, al noleggio, allo scambio e ai gruppi collettivi per ottenere gli stessi vantaggi della proprietà con riduzione dei costi e degli oneri personali e un minore impatto ambientale. Ne sono esempi i servizi di car sharing, dove le imprese stanno rivoluzionando le industrie tradizionali basate sulla proprietà individuale, o le economie comunitarie, dove più persone insieme si riuniscono in modo da negoziare le proprie prestazioni con le società, sfruttando la potenza proverbiale dei numeri, o i mercati di ridistribuzione, come e-Ebay o Freecycle, che incoraggiano il riutilizzo, riducendo così i rifiuti e le emissioni di carbonio. Gli autori intervistano business leader ed esperti di tutto il mondo per comporre i diversi filoni del consumo collaborativo in un racconto che illustra le trasformazioni a cui stanno andando incontro i modi di vivere, consumare e lavorare. Esplorano come le aziende potranno prosperare e fallire in questo ambiente e, in particolare, esaminano come abbiano il potenziale per contribuire a creare il cambiamento di massa sostenibile nei comportamenti dei consumatori di cui questo pianeta ha disperatamente bisogno. Gli autori sono studiosi, imprenditori, genitori, ambientalisti e cittadini ottimisti.

...o. Franco Angeli. e-Pub € 17,99 AVAILABILITY High ... Il consumo collaborativo. Ovvero quello che è mio è anche ... ... . other formats. Paper € 25,00 ... È così, anche per la spinta della crisi globale che ha ridimensionato portafogli e consumi, si è sviluppata nel mondo la sharing economy e ora, le piattaforme di consumo collaborativo, sono talmente tante da poterle suddividere in tre grandi gruppi. Quelle: Per la ridistribuzione dei beni; Per la condivisione degli stili di vita Amazon.com: Il consumo collaborativo: Ovvero quello che ... Il consumo collaborativo. Ovvero quello che è mio è anche ... ... .com: Il consumo collaborativo: Ovvero quello che è mio è anche tuo (Italian Edition) eBook: Botsman, Rachel, Rogers, Roo, Ballerio, Stefano: Kindle Store Rachel Botsman, Roo Rogers. Consumo collaborativo. Ovvero quello che è mio è anche tuo. Franco Angeli Download immediato per Il consumo collaborativo, E-book di Rachel Botsman, Roo Rogers, pubblicato da Franco Angeli Edizioni. Disponibile in PDF, EPUB. Acquistalo su Libreria Universitaria! Non è mia intenzione assumere le difese di chi sostiene che "si stava meglio quando si stava peggio". Intendo invece utilizzare questa immagine per puntualizzare qualcosa della sharing economy. Contrariamente a quanto sembrerebbe consigliare il nome così di attualità, le pratiche di consumo collaborativo sono sempre esistite. Il consumo collaborativo è quindi un modello di business che distrugge, supera e reinventa non solo ciò che consumiamo, ma come consumiamo. Anche se variano notevolmente in dimensione e scopo, queste società e organizzazioni stanno ridefinendo come le merci e i servizi vengono scambiati, valutati e creati in aree tanto varie come finanza, turismo, agricoltura e tecnologia, educazione e ... Dopo aver letto il libro Quello che è mio è tuo.Il consumo collaboartivo e altre forme di consumo relazionale di Daniela Ostidich ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ......