ocscience.org

La storia a scuola. Guida metodologico-didattica all'insegnamento della storia nella scuola secondaria - Roberta Bravin

DATA DI RILASCIO 09/03/2019
DIMENSIONE DEL FILE 4,78
ISBN 9788867879809
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Roberta Bravin
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Roberta Bravin libri che leggi e scarichi da noi

In anni in cui la conoscenza della storia sembra essere considerata secondaria nella formazione dei giovani, l'indagine da cui prende avvio questo testo, condotta attraverso un questionario somministrato a quasi mille studenti della scuola superiore del Veneto, evidenzia quanto, invece, la storia sia percepita come importante dagli studenti per la comprensione del presente. Il testo affronta, con precise indicazioni operative, alcune tra le principali questioni relative all'apprendimento-insegnamento della storia, mantenendo come riferimento la struttura epistemologica e gli orientamenti metodologico-didattici più recenti della disciplina. Si è trattato il problema della trasposizione didattica delle categorie storiografiche fondamentali, attraverso sia la loro definizione teorica e sia il loro impiego nella mediazione didattica, sintetizzato in due percorsi tematici esemplificativi. Uno spazio specifico è stato dedicato ad alcuni argomenti, quali le recenti trasformazioni degli strumenti di apprendimento - dal tradizionale manuale al web - e le molteplici possibilità di lettura e utilizzo del passato nei continui diversi modi di costruzione del discorso pubblico e memoriale.

...ludendo lo studio sistematico della storia medievale, moderna e contemporanea ... La storia a scuola. Guida metodologico-didattica all ... ... . Come racconta Luigi Cajani ne "I recenti programmi di storia per la scuola italiana", L'insegnamento della storia contemporanea è stato da sempre oggetto di polemiche politiche tra "destra" e "sinistra", addirittura Indro Montanelli diffidava «dell'equilibrio e dell'imparzialità» dei testi scolastici, al contrario dello storico siciliano Francesco Renda, il quale ... almeno tre anni di servizio nella scuola secondaria statale (anche su sos ... Libri Storia Didattica: catalogo Libri Storia Didattica ... ... ... almeno tre anni di servizio nella scuola secondaria statale (anche su sostegno) dal 2008/2009 al 2018/2019. Chi conclude la terza annualità nel 2019/2020 partecipa con riserva Diventare insegnanti e lavorare nella scuola pubblica è il desiderio di molti giovani laureati; tuttavia, come dimostra l'alto numero di precari nella scuola, diventare un docente di ruolo non è per niente semplice.. Per questo motivo l'ultimo Governo di Centrosinistra prima, e il Governo Conte (M5S-Lega) poi, hanno modificato l'iter per diventare insegnanti, sia nella scuola primaria ... Prolissi, ipertrofici, caotici. Nonostante il vento rivoluzionario portato dalle Indicazioni Nazionali, i manuali di storia per la scuola secondaria di primo grado continuano a proporre una ... Italiano a scuola - ISSN 2704-8128 è una rivista scientifica ad accesso aperto promossa dall'Associazione per la Storia della Lingua Italiana - Sezione Scuola e dal Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell'Università di Bologna. La rivista si propone come spazio di comunicazione, riflessione e dibattito sui temi legati all'insegnamento della lingua italiana in tutti ... Si può accedere all'insegnamento nella scuola dell'infanzia e primaria con il diploma magistrale conseguito entro l'a.s. 2001/2002 oppure con la laurea in SFP. Da questo momento i bambini si trasferiscono nella scuola secondaria e nella scuola secondaria arrivano con questa prima organizzazione del passato storico e con dei problemi o motivazioni a studiare ancora storia: a questa esigenza di studio ulteriore si può rispondere nella scuola media La storia della scuola è legata alla storia della didattica e dei metodi educativi. L'idea di scuola nei vari periodi cambia molto di significato ma l'aspetto comune è nello sforzo di trasmettere conoscenze nella maniera più intenzionale possibile così che coloro cui vengono trasmesse entrino a far parte produttivamente e attivamente di quella determinata società. L'Editrice La Scuola nacque a Brescia nel maggio del 1904 per opera, fra gli altri, di Giorgio Montini, Luigi Bazoli, Nicolò Rezzara, Angelo Zammarchi, con lo scopo di sostenere e promuovere la rivista magistrale Scuola Italiana Moderna, la più antica pubblicazione scolastica italiana fondata da Giuseppe Tovini nell'aprile del 1893. Animata sin dall'inizio dall'ideale cristiano per l ... A premessa delle considerazioni seguenti sul tema delle più attuali questioni legate all'insegnamento della storia nella scuola primaria e secondaria inferiore desidero precisare che prima decidere di esporle avevo dapprima atteso le nuove "Indicazioni" curricolari annunciate dall'attuale e ormai uscente ministro della Pubblica Istruzione, nella speranza di cambiamenti significativi ... Pedagogia e storia dell'infanzia in Italia La continuità orizzontale e verticale La scuola come ambiente di apprendimento Gli spazi e i materiali nella didattica Programma primaria Pedagogia e storia della scuola primaria in Italia Teorie della relazione educativa: la relazione adulto bambino, la relazione tra pari la relazione tra gli alunni Guida metodologico-didattica all'insegnamento della storia nella scuola secondaria. di Bravin Roberta, Crivellari Cinzia |-CLEUP (marzo 2019) Disponibile in 10/11 gg. Disponibilità incerta a causa dell'emergenza sanitaria. Un'attività didattica articolata e interdisciplinare (storia e italiano) rivolta in particolare alla Scuola secondaria di Primo grado, a partire dal libro autobiografico Fino a quando la mia stella brillerà, della senatrice a vita Liliana Segre, deportata ad Auschwitz a 14 anni. Questa guida ipertestuale, realizzata nell'ambito del progetto O.R.A. è parte di una proposta didattica pensata per il biennio della scuola secondaria superiore (et...