ocscience.org

Responsabili. Come civilizzare il mercato - Stefano Zamagni

DATA DI RILASCIO 28/03/2019
DIMENSIONE DEL FILE 12,93
ISBN 9788815280138
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Stefano Zamagni
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Responsabili. Come civilizzare il mercato pdf che troverai qui

Che cosa significa oggi «essere responsabili»? Se è relativamente facile rispondere quando è questione di comportamenti dei singoli, le difficoltà sorgono quando entrano in gioco azioni che riguardano la collettività. Chi è, ad esempio, responsabile delle disuguaglianze crescenti, della disoccupazione, della povertà, dei disastri climatici? E che cosa accadrà nella società dei big data e dei social network, dove le smart machine potranno «pensare» e decidere? Nel mondo iperconnesso e globalizzato ogni azione si carica di conseguenze non volute, e spesso neppure immaginate. Essere responsabili allora non è solo non fare il male - è questa la responsabilità come imputabilità - ma è agire per il bene e, nel mercato, adottare comportamenti che affermino la responsabilità come prendersi cura.

...Incontro con Stefano Zamagni Responsabili - Come civilizzare il mercato 21 ottobre 2019 ore 17 ... "Responsabili, come civilizzare il mercato", l'economista ... ... .00 Università degli Studi dell'Insubria - Aula MagnaVia Ravasi 2 - Varese. Modera Silvia Giovannini, giornalista. Introducono: Prof. Maria Pierro, direttore del Dipartimento di Economia, Università dell'Insubria Come civilizzare il mercato. Responsabilità, cura, partecipazione, condivisione: sono queste le parole-chiave di CareFor2019, programma di incontri ed eventi organizzato e promosso dall'AssociazioneMatera2019. Responsabili. Come civilizzare il mercato è un libro scritto da Stefano Zamagni pubblicato ... il Mulino - Volumi - STEFANO ZAMAGNI, Behaving Responsibly ... . Responsabili. Come civilizzare il mercato è un libro scritto da Stefano Zamagni pubblicato da Il Mulino nella collana Intersezioni Come civilizzare il mercato edito dal Mulino: cosa significa oggi «essere responsabili»? Responsabilità significa, letteralmente, capacità di risposta e questo ci indica che siamo di fronte ad una nozione intrinsecamente relazionale, perché postula in modo costitutivo la dimensione della risposta. Compra Libro Responsabili. Come civilizzare il mercato di Stefano Zamagni edito da Il mulino nella collana Intersezioni su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore È proprio indispensabile che il business si conformi a una morale da poker, diversa da quella condivisa dalla società in cui opera? Nel suo libro 'Responsabili. Come civilizzare il mercato', Stefano Zamagni mostra i vicoli ciechi, le contraddizioni e le crisi a cui conduce la doppia morale alla Milton Friedman. Titolo: Recensione a S. Zamagni, Responsabili. Come civilizzare il mercato, Il Mulino, Bologna, 2019: Data di pubblicazione: 2019: Abstract: Recensione a S. Zamagni ... Come civilizzare il mercato (Il Mulino, pp 248, euro 15). In fondo, spiega il testo, il concetto di responsabilità, tornato in auge negli ultimi anni, ha il pregio di riportare la dimensione morale nel discorso economico, ma non in modo estrinseco, come una "spruzzata" finale e filantropica su una costruzione orientata diversamente. Nel suo ultimo libro "Responsabili. Come civilizzare il mercato." il famoso autore dell'economia civile e della responsabilità sociale d'impresa mette in luce come si può essere responsabili non solo per quello che si fa, ma soprattutto per quello che non si fa pur potendolo fare. Si parla di mercato e di come civilizzarlo con l'economista Stefano Zamagni stasera 19 giugno a Lonigo in Villa San Fermo (Via San Fermo 17) alle 21 - ingresso libero. Verrà presentato il libro "Responsabili, come civilizzare il mercato".Che cosa significa oggi «essere responsabili»? Se è relativamente facile rispondere quando è questione di comportamenti dei singoli, le difficoltà ... Nel suo Responsabili.Come civilizzare il mercato (Il Mulino, 2019) Stefano Zamagni individua nella "responsabilità" l'unica soluzione da opporre ai rischi odierni posti dal mercato globalizzato ed i suoi squilibri, dalla finanza deregolamentata ed oligopolistica, dalla digitalizzazione societaria e dagli avanzamenti, evidenti tanto quanto inquietanti, della tecno-scienza....