ocscience.org

Affidamento diretto e procedure negoziate - Stefano Usai

DATA DI RILASCIO 09/11/2019
DIMENSIONE DEL FILE 12,94
ISBN 9788891638175
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Stefano Usai
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Divertiti a leggere Affidamento diretto e procedure negoziate Stefano Usai libri epub gratuitamente

Il volume affronta, con taglio pratico-operativo, le problematiche poste dai "micro procedimenti" di cui all'articolo 36 del Codice dei contratti e quindi le fattispecie relative a: affidamento diretto "puro", affidamento diretto "mediato" dalla verifica/confronto di preventivi/offerte tecnico-economiche e procedure negoziate. Oggetto di analisi è l'intero percorso istruttorio/propositivo che il responsabile unico del procedimento deve presidiare nell'attuazione dei procedimenti sotto soglia comunitaria alla luce delle modifiche apportate dalla L. 55/2019 (di conversione, con profonde modifiche, del D.L. 32/2019) e, ovviamente, dalle Linee guida ANAC n. 4, considerate alla luce della revisione intervenuta con la recente deliberazione n. 636 del 10 luglio 2019. L'opera, che segue il fil rouge delle nuove Linee guida ANAC e tiene conto dei D.M. di marzo e agosto del 2019 in tema di contabilità armonizzata, analizza, in particolare: >> le profonde modifiche apportate dalla legge 55/2019 in tema di procedimenti d'acquisto; >> la riscrittura delle cause di esclusione (art. 80 del Codice dei contratti); >> le modifiche in tema di nomina della commissione di gara; >> i recenti approdi in tema di competenza del RUP e di partecipazione ai lavori della commissione di gara; >> le indicazioni giurisprudenziali in tema di rotazione anche negli acquisti sul mercato elettronico; >> le questioni poste dai D.M. sulla programmazione di lavori, forniture e servizi; >> lo svolgimento delle indagini di mercato e le implicazioni della mancata pubblicazione dell'avviso pubblico ove ciò sia necessario; >> la predisposizione e la scelta dall'albo dei fornitori/prestatori; >> le prerogative del RUP anche alla luce delle indicazioni contenute nei bandi-tipo dell'ANAC; >> la predisposizione degli inviti al procedimento contrattuale e le verifiche sul possesso dei requisiti; >> le nuove dinamiche del calcolo della soglia di anomalia come declinate anche nella recente circolare del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 5 luglio 2019. Completano il volume gli schemi di regolamento per le acquisizioni in ambito sotto soglia e per la nomina del presidente e dei componenti della commissione di gara. Stefano Usai Vice segretario, responsabile dei servizi: Staff e direzione; Gestione delle risorse finanziarie e umane. Responsabile per la trasparenza ai sensi del d.lgs. 33/2013 e dell'accesso civico; funzionario sostituto ai sensi dell'art. 2 della legge 241/1990. Formatore in materia di appalti e attività degli Enti locali in genere, autore di articoli e di numerose pubblicazioni in materia.

...tera a) (offerta del minor prezzo) => 40 ... 24/01/2019 - Affidamento diretto o procedura negoziata ... ... .000 < 150.000 . ... Procedure negoziate senza bando ex articolo 36, comma 2, lettere b) e c). 3. La pubblicazione dell'avviso di preinformazione è obbligatoria solo se si vogliono ridurre i termini. 4. Le procedure di amministrazione diretta, affidamento diretto e le procedure negoziate enunciate dall'art. 36,poste in essere dalle stazioni appaltanti, ad eccezione dei soggetti aggiudicatori che non sono amministrazioni aggiudicatrici, si applicano: 1) agli appalti aggiudicati: a) Trattativa diretta, serve più trasparenza. L'ultimo strumento nato in casa MePA ... Affidamento diretto e procedura negoziata in caso di ... ... . L'ultimo strumento nato in casa MePA è la Trattativa Diretta, che consente di invitare sempre e solo una sola Impresa, e dunque eseguire: procedure negoziate con un solo operatore senza previa pubblicazione di bando, affidamenti diretti. Novità editoriale - Affidamento diretto e procedure negoziate semplificate. Commento alle nuove Linee guida ANAC n. 4. A cura di Stefano Usai, Maggioli Editore - Maggio 2018 L'affidamento diretto dell'appalto sotto i 40.000 euro. Il provvedimento di affidamento quale unico atto da adottare nelle procedure sotto soglia. Le garanzie provvisoria e definitiva per gli affidamenti diretti sotto i 40.000 euro. Il numero minimo di operatori economici da invitare nelle procedure negoziate sotto soglia. Nel caso di specie su un valore complessivo degli affidamenti triennali per la gestione e manutenzione del servizio idrico e fognario di Euro 742.852,22, la medesima impresa è stata destinataria di affidamenti "per Euro 571.182,80 senza alcuna procedura selettiva o comparativa, ma soltanto mediante affidamenti diretti reiterati e artificiosamente frazionati in importi sotto la soglia di ... Affidamento diretto e procedure negoziate Commento alle nuove Linee guida ANAC n. 4 • La programmazione degli acquisti di lavori, beni e servizi • La disciplina della rotazione • Le deroghe all'alternanza stabilite dall'ANAC • Lo svolgimento delle indagini di mercato • La predisposizione dell'albo dei fornitori • I compiti del RUP • La composizione della commissione di gara Sulla scorta di tali considerazioni, si ritiene che la procedura introdotta in via transitoria dalla disposizione in esame possa essere interpretata nel senso che, per gli affidamenti tra € 40.000 ed € 150.000, per l'anno 2019, è possibile ricorrere all'affidamento diretto previa richiesta di tre preventivi. Gli affidamenti diretti previa valutazione o previa consultazione e le procedure negoziate senza bando nella nuova legge 55/2019. 8 Luglio 2019 Dott. Stefano Usai Il punto. ... . 36, comma 2, lett. b)) è stata riscritta al fine di riportare il limite superiore a 150.000 euro e a prevedere l'affidamento diretto in luogo della procedura negoziata. Descrizione Affidamento diretto e procedure negoziate L'applicazione pratica dell'art. 36 del Codice dopo la L. 55/2019 (sblocca-cantieri) Il volume affronta, con taglio pratico-operativo, le problematiche poste dai "micro procedimenti" di cui all'articolo 36 del Codice dei contratti e quindi le fattispecie relative a: affidamento diretto "puro", affidamento diretto "mediato ... In sintesi la differenza tra affidamento diretto, originariamente confinato sotto i 40 mila euro (salve le somme urgenze dell'articolo 163 del Codice), e procedure negoziate, come regolate all'articolo 63, sta nel fatto che solo per queste ultime le modalità di scelta del contraente hanno natura formale; ne deriva che nell'affidamento diretto non può propriamente parlarsi di ... avvalersi delle procedure aperte, per contratti di valore pari o superiore a € 40.000 e inferiore alle soglie di cui al punto precedente. si ricorre all'affidamento diretto, salva la possibilità di avvalersi delle procedure ordinarie, per contratti di valore inferiore a € 40.000. procedure negoziate con un solo operatore senza previa pubblicazione di bando, affidamenti diretti. In altre parole, possiamo guardare alla Trattativa Diretta come ad una RdO "semplificata" da usarsi quando si invita un solo operatore economico. Ing. Francesco Porzio. Porzio&Partners affidamenti diretti e procedure negoziate. comune di lugo - affidamento diretto della ristrutturazione di via capucci nell'abito del progetto dei lavori di ristrutturazione in via capucci e manutenzione di strade comunali - anno 2019 - cup: b47h18003670004 cig: 833469798a...