ocscience.org

I nuovi contadini. Agricoltura sostenibile e globalizzazione - Jan Douwe van der Ploeg

DATA DI RILASCIO 25/11/2009
DIMENSIONE DEL FILE 8,27
ISBN 9788860364166
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Jan Douwe van der Ploeg
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Puoi scaricare il libro I nuovi contadini. Agricoltura sostenibile e globalizzazione in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Da sempre i contadini sono stati una presenza così forte e costitutiva che non si è mai sentito il bisogno di investigarne e comprenderne la posizione, il ruolo o la stessa esistenza. Ma negli ultimi due secoli, nell'epoca delle trasformazioni industriali, qualcosa è cambiato: i contadini sono stati considerati una figura sociale in estinzione o da eliminare, in quanto ostacolo al cambiamento. All'alba del terzo millennio, tuttavia, il mondo contadino non solo si presenta in molte forme nuove e inaspettate, ma sembra addirittura incarnare una risposta chiave per soddisfare i fabbisogni alimentari mondiali nella direzione di uno sviluppo sostenibile dell'agricoltura e delle economie rurali. L'autore del libro, un'autorità in materia a livello internazionale, dimostra che i contadini non sono affatto in decrescita; al contrario, sia nei paesi industrializzati che in quelli in via di sviluppo, assistiamo a fenomeni complessi di ritorno a un modo contadino di fare agricoltura. Il cuore di questo nuovo modello è la ricerca dell'autonomia rispetto al potere ordinatore degli imperi agroalimentari. Un'autonomia basata sulla mobilizzazione delle risorse locali all'interno di un processo produttivo che ne garantisca allo stesso tempo la riproduzione. Con una grande ricchezza di casi empirici provenienti dalle agricolture di diverse parti del mondo - e un particolare focus sul sistema delle aziende italiane, il volume analizza e descrive il riemergere del fenomeno contadino.

...pagne e le risposte alla globalizzazione ... I nuovi contadini. Agricoltura sostenibile e globalizzazione ... . Virgola, n. 117. 2015, pp. X-406. ISBN: 9788868433994. ... incarnare una risposta chiave per soddisfare i fabbisogni alimentari mondiali nella direzione di uno sviluppo sostenibile dell'agricoltura e delle economie rurali. La globalizzazione rischia, nel settore agricolo, di accrescere il divario già esistente tra i paesi ricchi e quelli poveri by Jan D. Van der Ploeg Scaricare Libri I nuovi contadini. Agricoltura sostenibile e globalizzazi ... I nuovi contadini - donzelli.it ... . Agricoltura sostenibile e globalizzazione Online Gratis PDF . Gratis Alex C... Un nuovo approccio alla globalizzazione: l'Agenda 2030 dell'Onu Ciò comporta la necessità di un approccio che combini le ragioni della crescita economica con la lotta alla povertà e alle diseguaglianze, con la parità di genere, la tutela della salute, l'istruzione di qualità etc. e che associ l'utilizzo razionale delle risorse mondiali al rilancio del partenariato globale. All'alba del terzo millennio, tuttavia, il mondo contadino non solo si presenta in molte forme nuove e inaspettate, ma sembra addirittura incarnare una risposta chiave per soddisfare i fabbisogni alimentari mondiali nella direzione di uno sviluppo sostenibile dell'agricoltura e delle economie rurali. Agricoltura solidale: i prodotti da agricoltura solidale e sostenibile crescono su terreni liberi dallo sfruttamento delle persone, liberi da ricatti, estorsioni e mafie. E' un'agricoltura che rispetta l'uomo e l'ambiente, basata su relazioni dirette, solide e di fiducia, per ridurre la distanza tra chi la terra la coltiva e chi ne gode i frutti. Una nuova riforma agraria, ... Va ricordato la rigida divisione - allora in voga - del mondo agricolo in tre componenti: contadini poveri, alleati, contadini medi, da neutralizzare, ... agricoltura globalizzazione industria 4.0 proprietà fondiaria questione meridionale riforma agraria. I contadini e l'arte dell'agricoltura Jan Douwe van der Ploeg è professore di sociologia rurale presso la Wageningen University (Paesi Bassi) e la China Agricultural University di Pechino, è un riferimento centrale per gli studi di sociologia e politica agraria a livello internazionale. È tra gli animatori di quella che è conosciuta come "Scuola di Wageningen"....