ocscience.org

In classe ho una maestra che... Cinque storie per comprendere meglio la relazione educativa con i propri alunni nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria - Barbara Cova

DATA DI RILASCIO 18/07/2019
DIMENSIONE DEL FILE 8,29
ISBN 9788824928434
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Barbara Cova
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Barbara Cova libri che leggi e scarichi da noi

T"opazia, Biancospina, Tarduron, Leopoldo, Cincia e Allegra sono sei insegnanti alle prese con alcuni problemi nella gestione delle loro classi. Sono i protagonisti di cinque storie rivolte a insegnanti ed educatori che hanno voglia di interrogarsi sul proprio modo di stare in relazione con gli alunni. A volte, per poter davvero comprendere cosa succede in una classe, bisogna poter cambiare prospettiva e guardare la questione da un altro punto di vista. Il focus di queste storie non sono le difficoltà o le problematiche dei bambini, ma limiti e risorse che gli insegnanti mettono in campo all'interno di una relazione educativa professionale. Ho voluto usare le storie perché credo nel loro potere di aprirci sentieri laddove incontriamo strade sbarrate, dentro e fuori di noi" (L'autrice). «Basterebbero le vecchie storie per permetterci di vivere, ma chi vorrebbe vivere in un mondo in cui non nascessero nuove storie, dove si producesse soltanto la Storia e non più le storie?» (Peter Bichsel)

...hiamata grammatica della Schemi per giudizi scuola primaria, programmazioni didattiche annuali, modelli per relazione classe per migliorare la gestione del tempo a scuola Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy ... Una bellissima favola sull'amicizia ... - Maestra e mamma ... . Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. I racconti delle scuole elementari - by Specialissimo. Prima; Seconda; Terza; Quarta; Quinta; Dettati; Questa rubrica presenta tutta una serie di semplici racconti tratti dai vecchi libri delle scuole elementari della mia famiglia, oltre che alcuni simpatici temi e riassunti scritti a suo tempo dalle mie sorelle. Progetto di C ... In classe ho una maestra che... - BookSprint Edizioni Blog ... . I racconti delle scuole elementari - by Specialissimo. Prima; Seconda; Terza; Quarta; Quinta; Dettati; Questa rubrica presenta tutta una serie di semplici racconti tratti dai vecchi libri delle scuole elementari della mia famiglia, oltre che alcuni simpatici temi e riassunti scritti a suo tempo dalle mie sorelle. Progetto di Continuità Scuola Infanzia Andersen - I.C. Carpi 2 - a.s. 2014 / 2015 Ho condiviso con i docenti presenti la mia strategia didattica, partendo dal presupposto che il mio era solo un intervento volto alla socializzazione di una tecnica che nella mia classe e con i miei alunni ha dato molti risultati positivi. Ho partecipato ai colleghi questa idea, che essi hanno fatto propria, modificandola secondo le proprie ... In questa pagina potrai consultare l'archivio delle storie e le filstrocche messe a disposizione dalla rivista Scuola dell'infanzia. Lo scaricamento è riservato agli abbonati "10 e Lode". Cinque storie per comprendere meglio la relazione educativa con i propri alunni nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria Un libro per raccontare l'amicizia Rispondere all'amore si può. Storie di matematica Anche se insegno matematica mi piace leggere libri ai bambini, amo leggere e spero di trasmetter anche questo ai miei alunni. Ho scoperto per primi i libri della Cerasoli e quest'anno sto leggendo "I maiali fisici", il secondo libro delle vicende di un gruppo di maialini che affrontano problemi della fisica nella quotidianità. Schede, attività e verifiche di storia classe prima della scuola primaria. Nel racconto di Soheila, arrivata dal Bangla Desh e bravissima alunna nella sua scuola di provenienza, la ragazza si sblocca ed esce dal silenzio quando in classe si raccontano "Le mille e una notte" e riconosce in quelle storie un po' della sua terra e del suo passato. Alla scuola dell'infanzia, ho un bimbo di 5 anni, grande e grosso. Mi tira calci e pugni, mi mette le mani al collo. Minaccia i compagni con giochi e sedie, che solleva al di sopra della testa e butta in terra. Cammina sui tavoli, sparge sul pavimento i giochi, rifiutandosi poi di raccoglierli. Nel passaggio tra la scuola dell'infanzia e quella primaria è molto importante per ogni bimbo 'allenare' la sua percezione visiva imparando a individuare anche i dettagli. Un gioco semplice e divertente per stimolare questa capacità, suggerito dall'autrice, è la 'Caccia al particolare' che si presta a infinite variazioni. In questo senso la scuola cont...