ocscience.org

Vite: impianto del vigneto. Scelte da affrontare, realizzazione e fase di allevamento - Riccardo Castaldi

DATA DI RILASCIO 23/12/2015
DIMENSIONE DEL FILE 11,78
ISBN 9788872203439
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Riccardo Castaldi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Troverai il libro Vite: impianto del vigneto. Scelte da affrontare, realizzazione e fase di allevamento pdf qui

...Guida alla scelta e all'utilizzo di macchine e attrezzature, Libro di Riccardo Castaldi ... Vite - Impianto del Vigneto — Libro di Riccardo Castaldi ... . Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da L'Informatore Agrario, data pubblicazione novembre 2018, 9788872203811. L'impianto di un vigneto prevede una serie di fasi di lavorazione del terreno finalizzate a far attecchire la vite e farla crescere sana e rigogliosa e una fase di realizzazione della struttura portante della vigna. La vite preferisce i terreni ben drenati e sciolti perché così le radici hanno modo ... Vite: impianto del vigneto. Scelte da affrontare ... ... . La vite preferisce i terreni ben drenati e sciolti perché così le radici hanno modo di penetrare in profondità senza […] impianto di un vigneto rap-presenta un costo molto elevato per l'azienda agri-cola, in alcuni casi diffi ci-le da giustifi care da un punto di vista puramente economico. Infatti, la mag-gior parte dei vigneti vengono realiz-zati grazie anche a contributi pubbli-ci che negli ultimi anni hanno incen-tivato i nuovi impianti, consentendo "Un nuovo vigneto deve essere prima di tutto pensato e immaginato - spiega Riccardo Castaldi -, poi attentamente ponderato in tutti i suoi aspetti, dal momento che la sua realizzazione pone il viticoltore di fronte a un numero elevato di scelte, dal vitigno al portinnesto al sistema di allevamento, che condizioneranno la carriera produttiva del vigneto in tutti i suoi aspetti e che non ... La gestione dell'impianto a Cordone libero, nonostante i parametri indicati al paragrafo precedente, permette una procedura di allevamento più semplice e meno costosa perché l'impianto sarà costituito da un solo filo e dai sostegni. Il risparmio di costi rispetto al Cordone speronato è del 20%....