ocscience.org

Protagoniste nascoste. Donne cattoliche, società, politica nella prima metà del Novecento - Maria Chiaia

DATA DI RILASCIO 19/04/2018
DIMENSIONE DEL FILE 6,80
ISBN 9788838246241
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Maria Chiaia
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Maria Chiaia libri Protagoniste nascoste. Donne cattoliche, società, politica nella prima metà del Novecento epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Il volume intende mettere in luce una storia ancora nascosta, sottovaluta, che ha visto le femministe cristiane del primo Novecento, l'Unione delle donne cattoliche e soprattutto la Gioventù femminile di Azione cattolica esercitare un'influenza significativa e in taluni casi determinante nella storia del Paese. La maturazione di responsabilità politiche, espressa dalle donne del Centro italiano femminile nel secondo dopoguerra, era frutto di un trentennio "eroico" delle donne e delle giovani cattoliche, che tra tradizione e modernità avevano profondamente cambiato la condizione delle donne italiane. Il cammino della Gioventù femminile, arricchito da cinque testimonianze, costituisce la parte più consistente della pubblicazione. La Gf dal 1918 al 1948 ha dato a milioni di giovani l'occasione di rompere gli schemi di una tradizione di silenzio, subordinazione e passività e di partecipare a un progetto di rinnovamento religioso e civile, operando una sorta di rivoluzione sotterranea. Molte di esse hanno costituito una leadership autorevole per il Paese, di cui si è avvalso anche il mondo laico. Il Centro italiano femminile ha raccolto nel progetto di una federazione di associazioni cattoliche la ricchezza di idee e di esperienze, per proiettarle verso la conquista di una partecipazione diretta alla vita politica e contribuire così, attraverso una più ampia formazione culturale e attività di solidarietà, alla coesione e alla crescita della comunità nazionale. La storia di tante protagoniste nascoste può offrire suggestioni al nostro tempo e aprire nuove piste di ricerca su un tema ancora attuale e inesplorato. Prefazione di Maria Pia Campanile Svatteri. Introduzione di Matteo Truffelli.

...hiaia ; presentazione di Maria Pia Campanile Savatteri ; introduzione di Matteo Truffelli ... Protagoniste nascoste. Donne cattoliche, società, politica ... ... . Author. Chiaia, Maria, (author.) Published. Roma : Studium edizioni, [2018] Content Types. text Carrier Types. volume Physical Description Donne d'Italia. Il Centro italiano femminile, la Chiesa, il Paese dal 1945 agli anni Novanta: Il volume, dedicato alla storia del Centro italiano Femminile, una delle principali associazioni dell'Italia repubblicana, aggiunge una nuova tessera a quel mosaico di memorie collettive e individuali che hanno permesso alla narrazione storica di recuperare e salvaguardare un patrimonio di esperienze ... The NOOK Book (eBook) of the Protagoniste nascoste: Donne cattoliche, società, polit ... Protagoniste nascoste : Donne cattoliche, società,... ... ... The NOOK Book (eBook) of the Protagoniste nascoste: Donne cattoliche, società, politica nella prima metà del Novecento by Maria Chiaia, Maria Pia. Due to COVID-19, orders may be delayed. Thank you for your patience. Book Annex Membership Educators Gift Cards Stores & Events Help All'inizio del novecento, in Italia, le prime battaglie del movimento femministe riguardavano il diritto di voto ed al mantenimento del posto di lavoro. Già nel 1906 Anna Maria Mozzoni e Maria Montessori presentarono una petizione al Parlamento per il voto femminile.Anche Anna Kuliscioff si era impegnata a favore del voto alle donne con la rivista "Critica sociale". Protagoniste nascoste. Donne cattoliche, società, politica nella prima metà del Novecento, Studium, Roma 2018, pp. 288 D'Ambrosio Rocco, Non come Pilato. Cattolici e politica nell'era di Francesco, La Meridiana, Molfetta (BA) 2015, pp. 87 De Giorgi Fulvio, La Repubblica grigia. Cattolici, cittadinanza, educazione alla democrazia Già dal momento in cui decide di frequentare il liceo statale di Cagliari, scuola all'epoca riservata ai maschi, dimostra tempra e coraggio nel perseguire i propri ideali. Il suo sogno, quello di essere una scienziata, obiettivo che raggiungerà sfidando le convenzioni consolidate nella società italiana della prima metà del Novecento. Maria Chiaia, Protagoniste nascoste. Donne cattoliche, società, politica nella prima metà del Novecento (Marcella Farina) Vedere - Leggere - FILM: Piena di grazia (a cura di Teresa Braccio) Segnalazioni (a cura di Romina Baldoni) Protagoniste nascoste : donne cattoliche, società, politica nella prima metà del Novecento / Maria Chiaia ; presentazione di Maria Pia Campanile Savatteri ; introduzione di Matteo Truffelli Chiaia, Maria: Sorelle d'Italia : casalinghe, impiegate e militanti nel Novecento / Cecilia Dau Novelli Dau Novelli, Cecilia Il principio dei best interests of the child nella prospettiva costituzionale. Prendersi cura. ... Protagoniste nascoste. Donne cattoliche, società, politica nella prima metà del Novecento. 120, rue de la Gare. Il Decameron allo specchio. La prima guerra mondiale raccontata dal punto di vista dei piemontesi, ... Protagoniste nascoste. Donne cattoliche, società, politica nella prima metà del Novecento. Open. Molise. Piramide di sangue. L'angelo della spada. 3. Verso l'illuminazione. Chiaia Maria Libri. Acquista Libri dell'autore: Chiaia Maria su Libreria Universitaria, oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! La condizione della donna nella società contemporanea E' ormai un dato acquisito che nella seconda metà del secolo scorso è avvenuto, nell'emisfero occidentale, un mutamento della condizione femminile di notevole portata che ha interessato non soltanto il costume, ma anche l'immagine che le donne hanno di se stesse. Una donna deve sapere di poter essere protagonista della vita politica, della vita professionale, della vita sociale e della vita familiare, e deve poter aspirare a questo sin dall 'infanzia, senza limite o preconcetto alcuno. Se si porterà avanti tutto ciò, la collettività intera ne risulterà certamente migliorata. Lo statuto epistemologico codifica lo stretto rapporto tra storia e politica delle donne, cioè la storia nasce come conseguenza del movimento donne. Le prime ricerche tendono a dimostrare la presenza attiva delle donne nella s...