ocscience.org

«Learning city» e diversità culturale - P. Di Rienzo

DATA DI RILASCIO 11/10/2018
DIMENSIONE DEL FILE 12,33
ISBN 9788849854589
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE P. Di Rienzo
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro «Learning city» e diversità culturale pdf che troverai qui

Il volume presenta due temi cruciali, "learning city" e "diversità culturale", al centro dell'Agenda 2030 sullo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, delle politiche e delle prospettive scientifiche e culturali più innovative. Nella cornice di un'attività di ricerca, intrapresa dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi Roma Tre, su apprendimento permanente tra diversità e inclusione, la "learning city" è proposta, in prospettiva nazionale e internazionale, con un approccio diversificato e multidisciplinare. Le città, metafora ed espressione territoriale, sociale, politica e culturale, possono essere mobilitate per un utilizzo efficace delle loro risorse, al fine di promuovere e arricchire il loro potenziale umano, sostenere la crescita personale lungo l'arco della vita, dare impulso allo sviluppo dell'uguaglianza e della giustizia sociale, insieme con il mantenimento di una coesione armoniosa. La learning city contempla la human security, la buona governance, la tutela della salute e dell'ambiente, lo sviluppo autopropulsivo, quali valori fondanti di una nuova costituzione civile.

...l benessere sociale. diversità. Essa rappresenta infatti il luogo di elezio-ne della diversità (Press and Smith, 1980; Gulick, 1980) rappresenta la diversità culturale come la caratteristica essenziale della città ... Dichiarazione universale sulla diversità culturale ... . Per Jane Jacobs (1961) la città è creatice di diversità: «Diversity is natural to big cities». Se la diversità di cui parla è Fonte di scambi, d'innovazione e di creatività, la diversità culturale è, per il genere umano, necessaria quanto la biodiversità per qualsiasi forma di vita. In tal senso, essa costituisce il patrimonio comune dell'Umanità e deve essere riconosciuta e affermata a beneficio delle generazioni future. In teoria ci sarebbe poco da aggiungere a quanto dichiara l'Unesco giust ... «Learning city» e diversità culturale Libro - Libraccio.it ... . In tal senso, essa costituisce il patrimonio comune dell'Umanità e deve essere riconosciuta e affermata a beneficio delle generazioni future. In teoria ci sarebbe poco da aggiungere a quanto dichiara l'Unesco giusto all'inizio ... La nozione di multiculturalismo va definita a partire dal concetto di cui essa è diretta filiazione: quello di cultura. A sua volta, il concetto di cultura può comprendere diversi significati e accezioni, tutti isolabili proficuamente ma, in questo contesto, di relativa utilità. Due suoi significati sono fondamentali per meglio mettere a fuoco il fenomeno del multiculturalismo e per ... La diversità culturale tra diritto e società è un libro di Letizia Mancini pubblicato da Franco Angeli nella collana Sociologia del diritto: acquista su IBS a 20.70€! Diversità culturale come patrimonio fondamentale per lo sviluppo umano verso una cultura di pace tra i cittadini Pubblicato il 18 May 2017 19 - 21 maggio 2017 Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, via Laura 48, Firenze (19 e 20 maggio dalle ore 14.00), Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento (domenica 21 maggio dalle ore 9.00) Evento organizzato in occasione della Giornata … "diversità") e rimozione degli ostacoli alla partecipazione di tutti ! ... culturale: necessità di attivare risorse, di predisporre l'ambiente, ... cooperative-learning); • c) cooperazione. È, letteralmente, l'operare insieme in vista del conseguimento ... Multiculturalismo: LA CULTURA DELLE DIFFERENZE di Adel Jabbar* La storia dell'umanità è caratterizzata dal movimento e dalla creazione continua di reti e intrecci tra persone provenienti da contesti geografici diversi. Fermo Learning City dell'UNESCO. E' la seconda in Italia, dopo il riconoscimento nel 2016 di Torino. Continua a leggere. 29/03/2018. Nuova ... Nel 2005 l'UNESCO riconobbe che la diversità culturale rappresenta un patrimonio comune dell'umanità che dovrebbe essere valorizzato e salvaguardato. Intercultura è un neologismo di origine inglese e spagnola.In Italia viene impiegato in ambito scientifico già negli anni sessanta. Dal 1975 il sostantivo viene usato dall'omonima associazione di scambi giovanili ("Intercultura onlus") che lo ha registrato come marchio.Il termine si afferma inizialmente come aggettivo in ambito pedagogico e scolastico, nella forma educazione interculturale. illimity è una realtà giovane, con poco più di un anno di vita; nasce come struttura aperta al cambiamento, fully digital e fully in cloud, ed è Partner di [email protected] con una gara dal titolo: Milano zero emissioni. Marco Russomando, durante i suoi vent'anni d'esperienza in ambienti multiculturali ha avuto la possibilità di costruire una visione completa rispetto a diverse attività. La diversità può essere fisica, sociale, economica ecc progettare in modo inclusivo significa progettare modi per avere un'esperienza con un prodotto o servizio. Il primo passo per progettare in maniera inclusiva è allenarci a riconoscere le esclusioni che possiamo generare riconoscendo l'ampiezza, quanti tipi diversi di utenti abbiamo, e la profondità di tale diversità. diversità culturale. SELEZIONA: TUTTI (1) GALLERY (0) Così l'uomo cancella la cultura degli scimpanzé Tradizioni e ricchezza di comportamenti diminuiscono drasticamente, negli habitat contaminati dalla nostra presenza. Così il cugino dei sapiens perde il sapere tramandato da una generazione all ... Convivere nella diversità. Competenze interculturali e strumenti didattici per una scuola inclusiva. Franca Zadra 1. PEDAGOGIA INTERCULTURALE TRA TEORIA E PRATICA: IL CONTESTO ITALIANO La crescente div...