ocscience.org

Per una storia del restauro urbano. Piani, strumenti e progetti per i centri storici - M. Giambruno

DATA DI RILASCIO 01/01/2007
DIMENSIONE DEL FILE 5,62
ISBN 9788825173086
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE M. Giambruno
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Troverai il libro Per una storia del restauro urbano. Piani, strumenti e progetti per i centri storici pdf qui

Il dibattito relativamente alla questione dei centri storici, alle relazioni tra il mutare dei modi di vita e le 'permanenze', ai criteri di intervento per il costruito diffuso, al rapporto trasformazione-conservazione all'interno della città esistente, seppure di lunga durata, non può dirsi concluso ma è anzi ancora oggi attualissimo e cogente. Il volume traccia le linee di questo percorso, tortuoso e spesso contraddittorio, attraverso gli strumenti di piano ed i progetti, spesso messi in pratica ma a volte rimasti anche solo sulla carta, che, nel corso di più di un secolo, sono stati redatti dai molti studiosi che sono applicati all'argomento. I casi studio presentati, attraverso saggi critici di differenti autori, sono stati scelti al fine di ricostruire, attraverso la descrizione degli strumenti urbanistici esposti, una sorta di racconto cronologico degli atteggiamenti culturali e delle pratiche di intervento sui nuclei più antichi delle città dalla fine dell'Ottocento ad oggi: dai piani di sventramento al diradamento edilizio, dal contributo del Movimento Moderno, alla Ricostruzione del secondo dopoguerra, alle variegate esperienze degli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta, sino ai più recenti contributi sul tema della tutela, pianificazione e gestione dei centri storici. Il quadro che se ne trae è articolato: solo in taluni casi si rintraccia negli strumenti esaminati una attenzione per la conservazione della complessità materica e della stratificazione del tessuto storico; a volte, purtroppo spesso, si è invece di fronte ad una selezione arbitraria di un numero limitato di beni e a politiche di 'rinnovo urbano' poco congruenti con gli obbiettivi della tutela, nonché alla riproposizione di una immagine ideale, forse mai sincronicamente esistita, del 'cuore' delle nostre città.

...ve e avendo esaurito la funzione per la quale erano stati progettati meritano, per la loro posizione territoriale e per il rapporto con gli abitanti della zona, di essere riqualificati e reinseriti nel contesto urbano ... I centri storici minori. Strategie di rigenerazione ... ... . Coordinamento progetto itinerari Catia Mazzeri, responsabile Ufficio Ricerche e Documentazione sulla Storia urbana Cura e commento itinerario Il Moderno nel centro storico Matteo Sintini, storico dell'architettura, Università di Bologna Le schede con le immagini e il testo introduttivo, a cura di Matteo Sintini, sono tratti dall'Atlante delle architetture parte del volume del Comune di Modena TRA STORIA E PROGETTO Liboria Laura Zabbia 87 SISTEMI GENERATORI DELLA STRUTTURA UR - BANA E CARATTERI DEL PATRIMONIO EDILIZIO NEL CENTRO STORICO DI MODICA Giuseppe Abbate 93 IDENTITÀ E CARATTERI DEL CENTRO STORICO DI MODICA Giuseppe Trombino 117 IL CENTRO STORICO DI MODICA LO SPAZIO PUBBLICO DEI SERVIZI Giulia Bonafede, Francesca Salerno 273 INTRODUZIONE Questo lavoro è un contributo di ricerca per arrivare a comprendere come il restauro urbano si declini con la disciplina urbanistica dei centri storici con le specifiche indagini archeologiche. In questo senso il restauro inteso come recupero, conservazione e valorizzazione, assume una dimensione urbana nel momento in cui, partendo dal singolo monumento, arriva a coinvolgere un ... Analisi del paesaggio ur ... RESTAURO in "Enciclopedia Italiana" - Treccani ... . In questo senso il restauro inteso come recupero, conservazione e valorizzazione, assume una dimensione urbana nel momento in cui, partendo dal singolo monumento, arriva a coinvolgere un ... Analisi del paesaggio urbano: Cagliari e il suo centro storico, Libro. Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da EdicomEdizioni, collana R.U.S.P.A. Ambiente e territorio, brossura, 2009, 9788886729994. laboratorio di restauro dei monumenti teorie, storia e tecniche per il restauro architettonico docente: prof. arch. alberto sposito 1. teoria e storia del restauro arch. antonella chiazza venerdi 26 ottobre 2012 ore 9,30-11,30 anno acc. 2012-2013 Questa sintesi della storia del restauro statico dalle origini a oggi fa esclusivo riferimento agli edifici in muratura, materiale con il quale sono stati costruiti, ricostruiti e riparati villaggi, città, chiese, ponti, acquedotti da almeno seimila anni or sono. Solo alla fine di questo lungo intervallo di tempo sono poi intervenute le costruzioni in acciaio e in cemento armato. 2023 Atti 15a Conferenza Nazionale ASITA - Reggia di Colorno 15-18 novembre 2011 Un GIS per il Centro Storico di Napoli: Analisi, Restauro e Manutenzione dell'Insula di San Giovanni a Carbonara Prof. Salvatore Sessa (*), Arch. Barbara Cardone (*), Il restauro deve assicurare l'utilizzabilità della fabbrica in tutti i casi in cui essa possa svolgere con proprietà una funzione connessa all'abitare, a condizione che ciò non contraddica il primo e il secondo criterio. I CRITERI GUIDA DEL PROGETTO DI RESTAURO B. Paolo Torsello Restauro sì ma anche ristrutturazione, seppur limitata, per l'edilizia storica. Così ha deciso il 16 aprile il Consiglio comunale di Firenze, coi voti della maggioranza Pd, adottando la ... Il seminario, organizzato dal DiARC (Dipartimento di Architettura) dell'Università di Napoli Federico II e da STRESS, rappresenta una tappa intermedia di disseminazione dei risultati della ricerca condotta nell'ambito del progetto METRICS - Metodologie e tecnologie per la gestione e riqualificazione dei centri storici e degli edifici di pregio, ed intende costituire la sede per una ... RESTAURO DELLE FACCIATE DEL CENTRO STORICO PROCEDURE E MODALITÀ PER GLI INTERVENTI DI RECUPERO DELLE FACCIATE DEL CENTRO STORICO Tutte le opere interessanti i lavori sulla facciata, escluso l'oggettistica legata a funzioni di tipo commerciale quali insegne, targhe, tende frangisole, contenitori espositivi e distributivi, per le quali si •Il piano di ricostruzione del centro storico di Berlino • La politica di tutela dei centri storici in Italia e in Sardegna •Proposte di intervento per il quartiere storico di Stampacein Cagliari (2009) -C. Giannattasio, P. Scarpellini Morante - Storia del restauro architettonico 16 Carta italiana del 1972 Lo Stato italiano nel 1972, emanava il testo della Carta italiana del restauro, con una relazione introduttiva e quattro allegati concernenti l'esecuzione di restauri archeologici, architettonici, pittorici e scultorei oltre che la tutela dei centri storici. I centri storici delle città Italiane ed europee sono molto diversi tra loro, connotati da una storia locale urbanistica, culturale ed economica che ne ha determinato forma, carattere e aspetto. piano particolareggiato del centro storico - norme tecniche di attuazione 2011: monte compatri (roma) Piani e Progetti: Pianificazione Urbanistica e Territoriale : pianificazione e recupero dei centri storici : completato : 18...