ocscience.org

Dare del tu a Dio - Ermes Ronchi

DATA DI RILASCIO 05/05/2015
DIMENSIONE DEL FILE 11,10
ISBN 9788831546294
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Ermes Ronchi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Ermes Ronchi libri che leggi e scarichi da noi

Trenta brevi pagine di meditazione sulla preghiera: che cos'è la preghiera, come pregare, quando pregare? La preghiera la si capisce e la si impara pregando. L'autore, con il suo linguaggio piacevole e profondo, ci immette nella dimensione esperienziale della preghiera più che elaborarne i concetti. Una preghiera possibile a tutti, in qualsiasi momento e situazione. Dio è sempre dalla nostra parte; e anche quando noi non riusciamo a parlare con lui, il Padre ascolta il nostro silenzio e lo accoglie.

...tu puoi insegnare agli altri ad amare. Solo Dio può dare la pace, ma tu puoi creare l'unione ... Dare del tu a Dio | Ermes Ronchi | Paoline Editoriale ... ... . Solo Dio può dare forza, ma tu puoi sostenere uno scoraggiato. Solo Dio è la via, ma tu puoi dare agli altri il gusto di vivere. Solo Dio può dare la luce, ma tu puoi farla brillare agli occhi di tutti. Stream Festa della SS Trinità: Dare del tu a Dio by Opus Dei (International) from desktop or your mobile device Opus Dei "Devi sentire costantemente l'obbligo di essere santo. — Santo!, che non è fare cose strane: è lottare nella vita interiore e nell'adempimento ... Audio di vita cristiana: Dare del "tu" a Dio (festa della ... ... . — Santo!, che non è fare cose strane: è lottare nella vita interiore e nell'adempimento eroico, fino in fondo, del tuo dovere". Capisco molto bene quelle parole del vescovo di Ippona, che sono un meraviglioso inno alla libertà: Dio, che ti ha creato senza di te, non può salvarti senza di te [Sant'Agostino, Sermo CLXIX, 13]. Infatti, ciascuno di noi — tu, io — conserva la possibilità — la triste sventura — di ribellarsi a Dio, di respingerlo — forse implicitamente, con il comportamento — o di esclamare ... Non desidero altro, o mio Dio. Rimetto la mia anima nelle tue mani. Te la dono, o mio Dio, con tutto l'amore del mio cuore, perché ti amo ed è per me un bisogno d'amore il donarmi, il rimettermi senza misura tra le tue mani, con infinita fiducia, perché tu sei mio Padre. PREGHIERA DI RIPARAZIONE . Mio Dio, io credo, adoro, spero e ti amo, Se ci penso seriamente darò io del tu anche a Dio, del tu anche a Dio Col cuore andiamo avanti anche contro il tempo Il nostro amore può svanire in un momento Se non parliamo più di sentimento Non si saprà quello che noi portiamo dentro Ma cos'è, ma cos'è, non ci fanno mai parlare Ma che c'è, ma che c'è, questo mondo che fa male Affermare che "dare a Dio quel che è di Dio" significa "cercare anzi tutto il regno dei cieli e la sua giustizia" non basta a spiegare come e perché questo implichi anche "rendere a Cesare quel che è di Cesare". Al punto, si badi, che proprio l'esattore di quel tributo, Pilato, ... Album È contenuto nei seguenti album: 1999 Si potrebbe amare Testo Della Canzone Do del tu anche a Dio di Nello Daniele Non sono bello e mi voglio raccontareNon sono fresco come un divo che va al mareMa in questo mondo si può dare del tu anche a DioMi basta solo un po' di voce […] 5. Come puoi riconoscere la vera religione? 5 Gesù disse che è possibile riconoscere quelli che appartengono alla vera religione esaminando ciò in cui credono e il modo in cui si comportano. Infatti disse: "Li riconoscerete dai loro frutti". Poi aggiunse: "Ogni albero buono produce frutti buoni" (Matteo 7:16, 17).Questo non significa che i servitori di Dio siano perfetti. Come quel padre, Dio non ha impedito agli esseri umani di ribellarsi e di fare cose sbagliate. Quando succedono cose brutte, quindi, dovremmo ricordare che non è stato Dio a causarle. Non sarebbe giusto dare la colpa a lui. 9 Perché Dio non è ancora intervenuto per Il grande amore di Dio Una volta Gesù disse in preghiera a Dio: "Padre, . . . tu mi hai amato prima della fondazione del mondo". (Giovanni 17:24) Poiché in cielo aveva provato in prima persona cosa significa essere amati da Dio, quando fu sulla terra Gesù cercò di far conoscere quell'amore nelle sue mille sfaccettature. Perché Dio non si è mai dimenticato di te e non lo farà mai, anche se senti che in molte situazioni della tua vita resta in silenzio o distante. Nei momenti in cui credi di essere abbandonato e senza fede, in cui niente sembra riuscirti bene per quanto tu possa provare, ripeti con tutte le tue forze: "Tutto posso in Cristo che mi dà forza". 16 Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente». 17 E Gesù: «Beato te, Simone figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l'hanno rivelato, ma il Padre mio che sta nei cieli. 18 E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa. Spiegazione del Padre Nostro Anche noi siamo figli di Papà!: commento meditato sul Pater Noster Il Padre Nostro, sintesi di tutto il Vangelo (Tertulliano, De oratione, 1), è l'orazione domenicale (cioè "preghiera del Signore") per eccellenza, perché insegnataci da Cristo stesso (Catechismo della Chiesa Cattolica, n. 2765) in risposta alla richiesta dei suoi discepoli: «Signore, insegnaci ... Dio è eterno, quindi per lui mille anni sono come un giorno (2 Pietro 3:8). Per esempio, sarebbe molto difficile per una cavalletta, che nella sua forma adulta vive circa 50 giorni, comprendere la durata della nostra vita, che arriva a 70 o 80 anni....