ocscience.org

Abuso di diritto e di potere - Michele Vietti

DATA DI RILASCIO 20/03/2012
DIMENSIONE DEL FILE 11,23
ISBN 9788861051416
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Michele Vietti
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Puoi scaricare il libro Abuso di diritto e di potere in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Il tema dell'abuso delle leggi è oggi di grande attualità e straordinaria pervasività, per la sua attitudine e capacità di inerenza ai problemi etici, politici, filosofici, sociologici ed evidentemente giuridici. Il fenomeno, attraverso la sua generale e biunivoca matrice, porta in evidenza sia "l'abuso del diritto" che "l'abuso del potere". La teoria intorno all'abuso è antica nella storia della filosofia del diritto e costituisce per i giuspolitici e per la classe giuridica, in assenza di una codificazione diretta del divieto, uno snodo appassionante quanto complesso, che apre a varie declinazioni del fenomeno, delineate nel testo. Il concetto di "limite" è la nozione chiave che, da un punto di vista non meramente giuridico, ma politico, filosofico ed etico, fa da discrimine e da veicolo all'interno della ricerca di uno spazio di compensazione tra libertà, indipendenza e forza da un lato, e diritto/potere e abuso dall'altro. L'operazione ermeneutica e speculativa complessiva che seguono gli autori nel percorso di ricerca passa per una preliminare analisi storica ed evolutiva del concetto di abuso, dalle sue radici latine e romane, il passaggio per la tradizione classica greca, l'esame dell'evoluzione teorico-concettuale dell'abuso nell'età di mezzo e moderna, ed infine la descrizione della sua stretta connessione con la più recente elaborazione del diritto soggettivo e del concetto di potere, con le proiezioni sulle implicazioni civilistiche e tributarie.

...a servire allo scopo precipuo di realizzare l'interesse reale per la cui soddisfazione il potere viene giuridicamente attribuito ... Abuso del diritto: cos'è e come funziona ... . L'ABUSO DI POTERE NEL DIRITTO DELLE SOCIET ... abuso del diritto altre fattispecie "atipiche" (o "innominate") che per lungo tempo hanno trovato rimedio nei principi di correttezza e buona fede, quali l'abuso della maggioranza o delle minoranze. DESCRIZIONE. Abuso di diritto e di potere. Autore: Tasca Gaetano, Vietti Michele Titolo: Abuso di diritto e di potere Editore: Luiss University Press Pagine: 266 Isbn: 9 ... Abuso di potere (diritto) - Wikipedia ... . Autore: Tasca Gaetano, Vietti Michele Titolo: Abuso di diritto e di potere Editore: Luiss University Press Pagine: 266 Isbn: 9788861051416 ATTENZIONE in rari casi l'immagine del prodotto potrebbe differire da quella riportata nell'inserzione. Il tema dell'abuso delle leggi è oggi di grande attualità e straordinaria pervasività, per la sua ... Abuso è l' uso del potere oltre i limiti imposti dal diritto; esso deve essere doloso: tale circostanza dunque, in deroga all' art. 59 si applica solo se voluta e non vale per quei reati in cui l' abuso di potere è elemento costitutivo del reato, come ad esempio nei reati dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione (artt. 314 e ... 2) Gli elementi costitutivi dell'abuso del diritto - ricostruiti attraverso l'apporto dottrinario e giurisprudenziale - sono i seguenti: 1) la titolarità di un diritto soggettivo in capo ad un soggetto; 2) la possibilità che il concreto esercizio di quel diritto possa essere effettuato secondo una pluralità di modalità non rigidamente predeterminate; 3) la circostanza che tale ... In tema di abuso di ufficio (art. 323 c.p.), il principio di specialità bilaterale tra norme, cui occorre riferirsi per risolvere i problemi di diritto intertemporale, impone di ritenere che dopo l'entrata in vigore dell'art. 1 della legge 16 luglio 1997, n. 234 possono assumere rilevanza penale, anche se commessi in data anteriore, soltanto gli abusi consistenti in violazione di legge o di ... Abuso di potere e delibera di distribuzione degli utili, Avv. Marta Pin - Dottoranda di ricerca in Impresa Lavoro Istituzioni (Curriculum diritto commerciale), Università Cattolica del Sacro ... L'abuso del diritto: elemento dinamico di tutto il processo evolutivo del diritto. di. Cesare TRAPUZZANO L'abuso del diritto è stato definito come elemento dinamico di tutto il processo evolutivo del diritto; il concetto in esame è frutto di elaborazione giurisprudenziale che, sulla scorta dei principi generali dell'ordinamento e ancor più di quelli costituzionali, ha superato la ... Quando si parla di abuso, di possibilità di abuso del diritto, si viene a dire che l'esercizio di questa libertà garantita dalla norma, del potere accordato dalla legge, può dar luogo a ... L'abuso del diritto, quindi, lungi dal presupporre una violazione in senso formale, delinea l'utilizzazione alterata dello schema formale del diritto, finalizzata al conseguimento di obiettivi ulteriori e diversi rispetto a quelli indicati dal Legislatore. È ravvisabile, in sostanza, quando, nel collegamento tra il potere di autonomia conferito al soggetto ed il suo atto di esercizio ... Abuso del diritto. Per abuso del diritto si intende, in generale, ogni forma anormale di esercizio di un diritto che, senza realizzare alcun interesse per il suo titolare, provoca un danno o un pericolo di danno per altri soggetti. Si tratta di una figura assai controversa e non espressamente accolta nel Codice civile (a differenza, ad esempio, del BGB tedesco). La Convezione sui Diritti dell'Uomo protegge il diritto alla vita e impone che i trattamenti dei prigionieri a qualunque ... che possa monitorare non soltanto le denunce di abuso di potere ... giurisprudenziale dell¶abuso della regola di maggioranza a tutela della minoranza. Preliminare distinzione con il conflitto di interesse. ± 5. Segue. L¶abuso della regola di maggioranza come eccesso di potere quale espressione della concezione istituzionalista. ± 6. Eccesso o abuso del diritto nella concezione contrattualista dove l¶interesse Abuso del diritto di voto da parte del socio di maggioranza: l'"interesse sociale" come criterio di valutazione, Marina Massaro, Tribunale di Milano, 30 gennaio 2017, n. 1157....