ocscience.org

Gli incentivi per i datori di lavoro - Centro Studi Normativa del Lavoro Seac

DATA DI RILASCIO 16/06/2017
DIMENSIONE DEL FILE 10,15
ISBN 9788868243364
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Centro Studi Normativa del Lavoro Seac
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Gli incentivi per i datori di lavoro pdf che troverai qui

Il legislatore, nel corso degli anni, ha introdotto una serie di benefici in favore dei datori di lavoro che: assumono lavoratori che versano in particolari situazioni (disoccupati, in mobilità, in CIGS, ecc.) ovvero possiedono determinati requisiti soggettivi (under 30, over 50, apprendisti, giovani genitori, detenuti, disabili, ecc.) ovvero procedono alla stabilizzazione di rapporti di lavoro trasformandoli da tempo determinato a tempo indeterminato. Tali benefici generalmente si sostanziano in una riduzione dell'ammontare dei contributi previdenziali ed assistenziali dovuti dal datore di lavoro e/o consistono nell'erogazione di veri e propri contributi a suo favore. Il volume, partendo da un'analisi puntuale e approfondita di ciascuna assunzione agevolata, si propone come una chiara e utile guida, per il datore di lavoro e per il professionista, all'effettuazione della scelta migliore, quella cioè che coniuga le esigenze occupazionali alla necessità di contenere il costo del lavoro. A tal fine, in relazione ad ogni assunzione/stabilizzazione agevolata, viene proposta una scheda per il calcolo del relativo costo del lavoro (in termini di retribuzioni correnti e differite, contributi previdenziali e premi assicurativi, costo ai fini IRAP) nella quale, di volta in volta, si fa il confronto con l'onere che il datore di lavoro sopporterebbe in caso di assunzione di un lavoratore (a parità di inquadramento contrattuale) che non dà titolo alla fruizione di alcun beneficio. Tali schede, con accorgimenti minimi, possono essere utilizzate per la determinazione del costo del lavoro nei vari settori produttivi.

...il costo del lavoro. Sul fronte degli incentivi previsti per i datori di lavoro che assumono sono state approvate, tra gli altri, la norma che mette un tetto di 36 mesi all'obbligo per il datore di lavoro di non licenziare il dipendente pena la restituzione dell'incentivo e l'obbligo di essere in regola con le quote per i disabili a meno di assunzione di una persona che rientri nella categoria ... Bonus assunzioni donne 2020: disoccupate e over 50 come ... ... . Con il nuovo anno arrivano anche i bonus assunzioni 2020, vale a dire degli sgravi contributivi per chi assume giovani e non solo.. Con la chiusura dell'anno e l'approvazione della Legge di Bilancio 2020 il governo ha confermato degli incentivi per i datori di lavoro, che tuttavia rientrano in piani strutturali e permanenti: come quelli per assunzione di donne e over 50, per i percettori ... COS'È: Incentivo per i datori di lavoro che assumono a tempo pieno e indeterminato i beneficiari della NASPI (ex ASPI). A CHI SI ... Bonus assunzioni 2020: tutte le agevolazioni per i datori ... ... .. Con la chiusura dell'anno e l'approvazione della Legge di Bilancio 2020 il governo ha confermato degli incentivi per i datori di lavoro, che tuttavia rientrano in piani strutturali e permanenti: come quelli per assunzione di donne e over 50, per i percettori ... COS'È: Incentivo per i datori di lavoro che assumono a tempo pieno e indeterminato i beneficiari della NASPI (ex ASPI). A CHI SI RIVOLGE: Tutti i datori di lavoro, comprese le cooperative che instaurano con soci lavoratori un rapporto di lavoro in forma subordinata ex art. 1, co. 3, legge n. 142/2001, nonché le imprese di somministrazione di lavoro con riferimento ai lavoratori assunti a ... incentivo per giovani Laureati e Dottori di ricerca - prev...