ocscience.org

Parenti del tumore. Vorrei fosse capitato a me - Massimiliano D'Anastasio

DATA DI RILASCIO 17/11/2016
DIMENSIONE DEL FILE 12,84
ISBN 9788865313053
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Massimiliano D'Anastasio
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Massimiliano D'Anastasio libri Parenti del tumore. Vorrei fosse capitato a me epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Massimiliano è il partner di Michela, una donna di 35 anni che, a seguito di un'analisi di routine, scopre di avere un cancro al seno. La coppia dichiara guerra al tumore. Il racconto traccia il percorso emotivo, relazionale e psicologico che la coppia è costretta ad affrontare ad ogni tappa della lotta al tumore: il trauma iniziale della scoperta, la realtà parallela in cui ci si trova a vivere, la scelta del protocollo terapeutico e della struttura ospedaliera cui affidarsi, le ansie prima di ogni esame medico, il terrore dell'operazione, la desolazione della chemioterapia, le speranze di ritornare a una vita normale, le dinamiche interne alla coppia e l'evolversi delle relazioni con amici, parenti e conoscenti. Il testo percorre l'esperienza della malattia dall'ottica di un parente del tumore e offre spunti di riflessione per rimuovere gli ostacoli che possono rendere difficile sentirsi ed essere una figura di supporto efficace per il malato e il sistema relazionale in cui è inserito. Gli approfondimenti psicologici permettono una lettura razionale ed emozionale della complessità degli eventi e offrono strumenti pratici per delineare il proprio piano d'attacco alla malattia.

...r la Scuola media. Con e-book. Con espansione online ... Parenti del tumore. Vorrei fosse capitato a me ... ... . Ciao! Allora, mio nonno è morto circa un anno fa di tumore (prima che scoprissimo quello di mio papà) e io e lui, che abbiamo sempre avuto un rapporto molto bello e sincero, ci siamo sempre detti che se fosse capitato a noi avremmo voluto sapere tutto. Vorrei essere dentro ai suoi pensieri,noi stiamo malissimo,ma pensare a chi c'è come prima persona.....!? Sai riposa poco,sta alzato fino a tardi al p ... Parziale Marina: libri, testi - LibreriadelSanto.it ... .....!? Sai riposa poco,sta alzato fino a tardi al p.c.(magari legge anche lui tutti i commenti su questo forum). Anche se a me dice di no. Anche io gli parlo sempre di Giuseppe,gli metto davanti la sua storia. Lei voleva essere una iena fino a quando era studentessa, voleva indossare questa cravatta fin da quando era bambina. Secondo me ci sta guardando e sta ridendo, dirà 'Ma guardate questi minc**oni'. A molti sarà capitato, ... un conoscente, a cui è stato diagnosticato un tumore. ... non ha voglia di condividere con amici e parenti gli esiti dei controlli, ... Lei voleva essere una iena fino a quando era studentessa, voleva indossare questa cravatta fin da quando era bambina. Secondo me ci sta guardando e sta ridendo, dirà 'Ma guardate questi minc**oni'. Forse potrò essere d'aiuto a qualcuno. Me lo hanno ribadito gli esperti ... c'è voluto molto tempo per accettare il mio corpo. ... come me, hanno tumore al seno metastatico HR positivo/HER2. Elisabetta Iannelli, Vicepresidente dell'Associazione Italiana Malati di Cancro parenti e amici AIMaC, è stata insignita dalla Medtronic Foundation del prestigioso riconoscimento Bakken Award 2016 per aver impegnato la sua "extra life" dopo il cancro al servizio del volontariato oncologico.. Elisabetta Iannelli è uno dei 15 honoree, prescelti tra quasi 200 candidati da tutto il mondo ... È dunque fondamentale riconoscere le forme iniziali del tumore al seno e sapere quando conviene rivolgersi a un medico per ricevere una diagnosi approfondita. Oggi vogliamo rivelarvi i 9 sintomi che, sebbene possano dipendere anche da altre patologie, non devono essere sottovalutati nell'ambito della prevenzione di questo tumore. Io avrei voglia di urlare e gridare al mondo la mia rabbia,di piangere e poter essere disperata. Ma non si può signori. Chi sta accanto ad un malato di tumore deve essere una roccia,deve piangere di nascosto,deve avere energie in abbondanza e deve essere estremamente positivo. Tumore. Cancro. La sola parola ci fa paura, e ce ne sono tutte le ragioni. Per questo la prevenzione e la diagnosi precoce sono le armi migliori per sconfiggere il tumore. Alcune frasi sul tumore, pronunciate o scritte soprattutto da chi il cancro l'ha avuto, possono aiutarci a comprendere meglio che è possibile farcela. 25 frasi sul tumore Se una persona sa di essere a rischio elevato, perché ha avuto parenti con questo tumore in uno o l'altro dei rami familiari, è opportuno che segua una dieta con pochi grassi, poca carne e ricca di fibre, vegetali e frutta al fine di ridurre il rischio di sviluppare dei tumori del colon-retto. È un dato oggettivo che la ricerc...