ocscience.org

La Sardegna e le sue acque. Dal fiume Tirso al lago Omodeo - Anna F. Mascia

DATA DI RILASCIO 24/01/2007
DIMENSIONE DEL FILE 9,19
ISBN 9788895468075
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Anna F. Mascia
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Troverai il libro La Sardegna e le sue acque. Dal fiume Tirso al lago Omodeo pdf qui

... dal 1924 sino a fine XX secolo il fiume fu chiuso tramite la 'storica' diga di santa Chiara ... La Sardegna e le sue acque. Dal fiume Tirso al lago Omodeo ... ... . Il lago Omodeo è un invaso artificiale situato in provincia di Oristano nella Sardegna centrale e il territorio circostante è ricompreso nel S.I.C. (Sito di Importanza Comunitaria) denominato "Media Valle del Tirso e Altopiano di Abbasanta". L'invaso è noto a livello europeo poiché tra quelli con la maggiore estensione. Nasce dallo sbarramento sul fiume Tirso, il fiume principale ... - Dal Fiume Tirso al Lago ... La Sardegna e le sue acque. Dal fiume Tirso al lago Omodeo ... ... . Nasce dallo sbarramento sul fiume Tirso, il fiume principale ... - Dal Fiume Tirso al Lago Omodeo: nuovi paesaggi ed ecosistemi con Emmanuele Farris (ricercatore dell'Università di Sassari Dipartimento di Scienze Botaniche, Ecologiche e Geologiche) - Cibo e Territorio per un turismo dei luoghi e delle persone con Gabriella Belloni (fiduciario della Condotta Slow Food " Montiferru, Barigadu, Planargia" imprenditore turistico) Il lago Omodeo con i suoi 20 chilometri, ha una forma allungata e rappresenta il lago artificiale più grande d'Italia. Qui in mezzo a selvaggi paesaggi montani, due muri imponenti sbarrano il fiume Tirso che scorre attraverso l'hinterland di Oristano nella Sardegna occidentale. L'obiettivo dei progettisti era quello di produrre energia elettrica e di sfruttare al tempo stesso le acque del fiume Tirso per irrigare la pianura del Campidano. Il lago Omodeo A quei tempi, i circa 200 abitanti della vecchia Zuri , agglomerato di case ormai sommerse dalle acque dell'Omodeo, dovettero lasciare le proprie dimore per trasferirsi più a monte. Il fiume Tirso, con i suoi 159 km, è il fiume più lungo della Sardegna. Le sue sorgenti si trovano a 800 m s.l.m. presso Buddusò, in provincia di Olbia-Tempio. Pochi chilometri più a valle il primo sbarramento artificiale, detto "Sos Canales". Il più lungo della Sardegna è il Tirso, lungo 152 km, seguito dal Flumendosa, lungo 127 km. I maggiori sono sbarrati da imponenti dighe che formano ampi laghi artificiali utilizzati principalmente per irrigare i campi, tra questi il bacino del lago Omodeo, il più vasto lago artificiale d'Italia. E' una delle meraviglie della Sardegna, uno dei luoghi più suggestivi dell'Isola.Il Lago Omodeo, in provincia di Oristano, formato dallo sbarramento del fiume Tirso tramite la diga Eleonora d'Arborea, è una meta ricca di fascino.I resti della vecchia diga di Santa Chiara, la natura e l'ambiente che lo circonda, i sentieri e i colori. Oggi vogliamo mostrarvelo attraverso una bella ... I fiumi più importanti sono il Tirso, il Flumendosa, il Coghinas, il Cedrino, il Temo. L'unico lago naturale è il lago di Baratz, a nord di Alghero. Le coste si articolano nei golfi dell'Asinara a settentrione, di Orosei a oriente, di Cagliari a meridione e di Alghero e Oristano a occidente. Laghi I laghi della Sardegna, sono quasi tutti artificiali, in altre parole si devono all'opera dell'uomo che li ha realizzati come serbatoi o per contenere le piene, per irrigare e per produrre energia elettrica. Un solo lago è naturale in tutta l'isola, ossia il lago Barazza.Tale lago di modeste dimensioni è situato nella Nurra d'Alghero-Sassari ai piedi di un colle....