ocscience.org

La storia del mondo in dodici mappe - Jerry Brotton

DATA DI RILASCIO 23/11/2017
DIMENSIONE DEL FILE 7,52
ISBN 9788807890284
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Jerry Brotton
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Jerry Brotton libri che leggi e scarichi da noi

Nel corso della storia le carte geografiche hanno modellato la nostra visione del mondo e il posto che vi occupiamo. In questo libro, Jerry Brotton sostiene che, lungi dall'essere meri strumenti della scienza, le mappe del mondo sono inevitabilmente descrizioni parziali e soggettive, intimamente legate ai sistemi di potere, all'autorità e alla creatività di tempi e luoghi particolari. I disegnatori di mappe non si limitano a raffigurare il mondo, lo costruiscono sulla base delle idee vigenti nella loro epoca. Questo libro analizza il significato di dodici mappe del mondo riprese dalla storia globale, a partire dalle rappresentazioni mistiche della storia antica e per finire con le immagini di derivazione satellitare contemporanee. Ricrea gli ambienti e le circostanze in cui queste carte sono state fatte, mostrando come ciascuna di esse trasmetta un'immagine estremamente personale del mondo: la prospettiva cristiana centrata su Gerusalemme del "mappamundi" di Hereford del XIV secolo; la più antica mappa coreana che mostra la Terra intera, compresa l'Europa; la prima autentica visione del mondo globalizzato del portoghese Diego Ribeiro agli inizi del XVI secolo; la proiezione negli anni Settanta del Novecento che aveva l'ambizione di dare uguale dignità al "terzo mondo" e il pianeta secondo Google. Brotton rivela come ogni mappa abbia tanto influenzato quanto riflesso gli eventi contemporanei e come, leggendole, si possano meglio comprendere gli universi che le hanno prodotte.

...mappe del mondo sono inevitabilmente descrizioni parziali e soggettive, intimamente legate ai sistemi di potere, all'autorità e alla creatività di tempi e luoghi particolari ... Amazon.it: La storia del mondo in dodici mappe - Brotton ... ... . Nel corso della storia le carte geografiche hanno modellato la nostra visione del mondo e il posto che vi occupiamo. In questo libro, Jerry Brotton sostiene che, lungi dall'essere meri strumenti della scienza, le mappe del mondo sono inevitabilmente descrizioni parziali e soggettive, intimamente legate ai sistemi di potere, all'autorità e alla creatività di tempi e luoghi particolari. La storia del mondo in dodici mappe è un libro di Jerry Brotton pubblicato da Feltrinelli nella collana Universale economica. Saggi: acquista su IBS a 18.05€! Dodici mapp ... Libro La storia del mondo in dodici mappe - J. Brotton ... ... . La storia del mondo in dodici mappe è un libro di Jerry Brotton pubblicato da Feltrinelli nella collana Universale economica. Saggi: acquista su IBS a 18.05€! Dodici mappe appartenenti a epoche diverse per raccontare la storia dell'umanità sul pianeta Terra. Il "mappamundi" cristiano di Hereford del XIV secolo, nel quale il centro del mondo è Gerusalemme; Le cartine geografiche parziali disegnate da Tolomeo nel 150 a.C; la mappa del mondo intero disegnata in Corea nel XV secolo; il mondo nella sua completezza firmato da Diego Ribeiro nel XVI ... La storia del mondo in dodici mappe, Libro di Jerry Brotton. Spedizione gratuita. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Feltrinelli, collana Varia, rilegato, novembre 2013, 9788807491573. Geografia Storica 1' - Riassunto La storia del mondo in dodici mappe Relazioni Globali NELL'ETà Moderna (Ripristinato automaticamente) Geo. storica modulo b 29 Geo. storica 9.11.2018 + 12 Geografia storica Geo storica 30.11.2018 + 3 La storia del mondo in dodici mappe; Studenti. 69. Documenti . 53. Riassunti. Data Voti Positivi. Anno. Storia del mondo in 12 mappe di jerry brotton. 12 Pagine: 46 Anno: 2016/2017. 46. 2016/2017 12. I moti rivoluzionari del 1830-31 in Italia e nel resto d'Europa Studenti. 2 Pagine: 4 Anno: 2018/2019. 4. Nel corso della storia le carte geografiche hanno modellato la nostra visione del mondo e il posto che vi occupiamo. In questo libro, Jerry Brotton sostiene che, lungi dall'essere meri strumenti della scienza, le mappe del mondo sono inevitabilmente descrizioni parziali e soggettive, intimamente legate ai sistemi di potere, all'autorità e alla creatività di tempi e luoghi particolari. Nel corso della storia le carte geografiche hanno modellato la nostra visione del mondo e il posto che vi occupiamo. In questo libro, Jerry Brotton sostiene che, lungi dall'essere meri strumenti della scienza, le mappe sono inevitabilmente descrizioni parziali e soggettive, intimamente legate ai sistemi di potere, all'autorità e alla creatività di tempi e luoghi particolari. Q...