ocscience.org

Governo del consumo di territorio. Metodi, strategie, criteri - Camilla Perrone

DATA DI RILASCIO 05/12/2012
DIMENSIONE DEL FILE 9,29
ISBN 9788866551904
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Camilla Perrone
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Camilla Perrone libri Governo del consumo di territorio. Metodi, strategie, criteri epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Il (buon) governo del consumo di territorio costituisce oggi una delle sfide più difficili della pianificazione e di tutte le scienze che contribuiscono al disegno di politiche urbane e territoriali efficaci. Nell'intento di contribuire al dibattito su questi temi, gli autori riflettono sulle nuove forme della decisione pubblica, sulle potenzialità della perequazione territoriale e su altri dispositivi di dimensionamento, con riferimento sia agli ambiti in trasformazione, che ai contesti urbani consolidati. Avvalendosi di un'indagine approfondita su progetti di rigenerazione, riqualificazione e densificazione di aree urbane o regioni metropolitane, italiane, europee e di altri paesi del mondo, il testo suggerisce alcune strategie di intervento con riferimento al caso toscano.

...nsizioni urbane. Partecipazione in Toscana (Strumenti per la didattica e la ricerca) ... Il governo del consumo di territorio - fupress.com ... . Governo del consumo di territorio. Metodi, strategie, criteri. Governo del consumo di territorio. Metodi, strategie, criteri. L' amico giusto. Riviera adriatica. Carlo Mollino. A occhio nudo. L'opera fotografica 1934-1973. Ediz. italiana e inglese. Neuromarketing, comunicazione e comportamenti di consumo. Principi, strumenti e applicazioni nel food and wine. 3. La programmazione territoriale regionale si realizza mediante il piano territor ... Governo del consumo di territorio. Metodi, strategie, criteri ... . 3. La programmazione territoriale regionale si realizza mediante il piano territoriale regionale (Ptr) e i piani settoriali regionali (Psr). 4. Il Ptr determina le finalità da raggiungere nel governo del territorio regionale, dettando previsioni di carattere strutturale e programmatico. 5. Le previsioni strutturali contengono: La Regione promuove, negli strumenti di governo del territorio, gli obiettivi della riduzione del consumo di suolo e della rigenerazione urbana e territoriale per realizzare, in collaborazione con la Città metropolitana di Milano, le province, gli enti gestori dei parchi regionali e naturali, di cui alla legge regionale 30 novembre 1983, n. 86 (Piano regionale delle aree regionali protette. I Criteri Ambientali Minimi (CAM) sono i requisiti ambientali definiti per le varie fasi del processo di acquisto, volti a individuare la soluzione progettuale, il prodotto o il servizio migliore sotto il profilo ambientale lungo il ciclo di vita, tenuto conto della disponibilità di mercato. Piano territoriale metropolitano (di seguito PTR, PTCP e PTM) il compito di individuare i criteri per gli strumenti di governo del territorio finalizzati alla sua attuazione fino alla scala comunale. A livello di pianifiazione regionale, l'art. 2 omma 2 della l.r. 31/14, prevede he il PTR "precisi le modalità CONSUMO DI SUOLO 117.007 mq DATI ATTUALI POPOLAZIONE RESIDENTE ... infrastrutturale, ambientale del territorio) il Documento di Piano contiene le strategie di governo del territorio che l'Amministrazione Comunale intende perseguire. Il Documento ... sul territorio; • i metodi del processo partecipativo nella elaborazione e nella successiva ... metropolitane in un'ottica di contenimento di consumo di territorio 167 Lara Tozzi Appendice abaco delle strategie e dei progetti 173 Parte 3 Criteri e orientamenti progettuali Capitolo 1 La regione urbana (the regional City) firenze-Prato-Pistoia. Criteri e orientamenti progettuali per il governo del consumo di territorio 255 criteri di individuazione degli interventi pubblici e di interesse pubblico o generale di rilevanza sovracomunale per i quali non trovano applicazione le soglie di riduzione del consumo di suolo (art. 2, comma 4, l.r. 31/2014) - (a seguito di parere della commissione consiliare) - dgr 1141 del 14/01/2019 Governo del consumo di territorio. Metodi, strategie, criteri. Così ci siamo trovati a questo mondo. Trenta storie di vita contadina. Suoni dal buio. Appunti di musica, cronaca e visioni. Nicholas Steno's challenge for thruth. Reconciling science and faith. Le pitiche. Storia d'Europa nel secolo decimonono. Criteri ambientali minimi per l'affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici. (17A07439) (GU Serie Generale n.259 del 06-11-2017) IL MINISTRO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE I criteri per l'esecuzione del tampone e del test diagnostico per COVID-19 cambiano a seconda della situazione epidemiologica. In questa fase dell'epidemia (272 diagnosi confermate al 16 marzo), ad esempio in Finlandia , i campioni vengono prelevati principalmente a pazienti con sintomi gravi di infezione dell'apparato respiratorio e al personale sanitario e al personale che presta ... Comune di Settimo Milanese - PGT - Documento di piano - Criteri tecnici di attuazione - pag. 5 teri tecnici di attuazione ai sensi dell'art. 8, let. e, della L.R. n. 12/2005 , che dovranno essere recepiti dal Piano dei Servizi e dal Piano delle Regole. La pianificazione territoriale è la disciplina che regola l'utilizzo del territorio ed organizza lo sviluppo delle attività umane svolte su di esso: proprio per questo è una disciplina che coinvolge gli aspetti geologici, architettonici, ingegneristici e produttivi di un'area. Lo scopo di una buona pianificazione territoriale è organizzare una corretta interazione tra le attività umane e ... Il Piano di governo del territorio, di seguito denominato P.G.T., strumento della pianificazione comunale, ai sensi della L.R. 11 marzo 2005, n. 12 e s.m.i., definisce l'assetto dell'intero territoriale, è stata reepita a livello nazionale dal odie dellAm iente (D.lgs. n. í ñ î/ î ì ì ò e s.m. e i.). A livello r...